Per la nomina del sindaco c’è tempo fino all’assemblea che approva il bilancio

Con un emendamento inserito nel decreto milleproroghe si prevede l’obbligo di nomina dell’organo di controllo entro la data di approvazione dei bilanci relativi all’esercizio 2019. In questo modo i due esercizi da prendere in esame per la verifica del superamento dei limiti sono il 2018 e 2019 il primo bilancio da revisionare sarà quello che si chiuderà Il 31 dicembre 2020. Resterà da chiarire come si dovranno comportare le società che in forza di una disposizione di legge vigente hanno provveduto a nominare revisore per il controllo dei bilanci 2019 2021.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.