Regolarità contributiva: verifica in tempo reale

Dal prossimo 9 luglio l\’Inps cambia le modalità di verifica della regolarità contributiva. Grazie al sistema Dpa da -ex post-diventa -preventiva-. Il sistema si configurerà come una dichiarazione richiedibile all\’interno della funzionalità -dichiarazione di responsabilità del contribuente-. La funzionalità interrogherà la procedura -Durc online-e le eventuali agevolazioni contributive presenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.