Il commercialista iscritto all’Ordine può essere titolare di impresa individuale inattiva. L’incompatibilità è, infatti, esclusa nell’ ipotesi in cui il soggetto iscritto all’albo, pur essendo titolare di un’impresa individuale, non eserciti di fatto la connessa attività imprenditoriale. Il chiarimento è stato fornito dal CNDCEC con il pronto ordine n. 120/2018.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *