Il congedo per i genitori è concesso a chi ha figli con età uguale o minore di 12 anni.
Può essere inoltrata domanda retroattiva dal 5 marzo 2020, da usare in sostituzione delle ferie e della cassa integrazione su richiesta del dipendente.
Per gli iscritti alla gestione separata viene riconosciuta un’indennità pari al 50% di 1/365 del reddito.
Per i figli di età compresa tra i 12 ed i 16 anni si potrà richiedere l’assenza dal lavoro NON retribuita.
Ai permessi legge 104 sono stati aggiunti 12 giorni.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *